5 per mille

Fare del bene a costo zero

rapporto Unicef/Istat - “Bambini e adolescenti tra nutrizione e malnutrizione”

La Malnutrizione č co-responsabile del 45% delle morti infantili

» altre news



chi siamo > 
missione & pensiero

Siamo intimamente convinti che quanto accade in Africa vanifica e mette in dubbio quel principio di uguaglianza che a parole che sembra ispirare tutto l'Occidente. Se veramente ritenessimo che le vite degli africani sono uguali alle nostre vite faremmo molto di più.

Crediamo sia insensato che ogni giorno 15000 africani muoiano per malattie prevedibili o curabili come AIDS, tubercolosi, malaria, o peggio, per banali patologie non curate per mancanza di farmaci.

Riteniamo che il dramma dei paesi poveri dovrebbe essere sempre, e non saltuariamente, in primo piano. Purtroppo, gli stati, la politica ed il mondo economico pongono la propria attenzione sul problema della povertà solo in poche occasioni. Lo fanno quando sono pubblicati i dati ONU, quando grandi catastrofi si abbattono sulle popolazioni del sud del mondo, quando le stelle del Rock prestano la loro voce. Allora i grandi della Terra si riuniscono per darsi ambiziosi obiettivi di emancipazione e sviluppo per i paesi più poveri. Passato, per, il clamore del momento, questi obiettivi sono puntualmente disattesi.

Fino a quando potrà reggere l'equilibrio che vede un miliardo di persone possedere circa l'80% delle risorse mondiali mentre i restanti 5 miliardi e mezzo vivono di stenti?

Non accettiamo che un fattore casuale come la latitudine determini la vita o la morte di un bambino.

newsletter


Inserisci la tua email per conoscere eventi ed iniziative dell'associazione Baobab - Amici di Tempellin


Ho letto l'informativa sulla privacy